Archivio

Post Taggati ‘tè’

N.109 Il tè , una bevanda raffinata

18 Settembre 2016 Commenti chiusi

Afternoon tea, gustare il tè (termine derivato dal francese thé) con sandwiches e dolci, fu un’usanza nata nel 1840 ed introdotta dalla duchessa Anna di Bedford (1783-1857), moglie di Francis Russell, VII duca di Bedford,  che chiese al suo cuoco di preparare qualche piccolo  “smorza-fame” per l’ora delle 17, prima della cena che era spesso molto frugale o, a volte, non veniva effettuata.

Il cuoco inventò gli scones (focaccine che, secondo alcuni, attorno all’anno 1500  vennero ideate in Scozia) che venivano serviti verso le ore 16 nelle classi sociali più elevate, in quanto fra le ore 11 e le 12 veniva consumato un pranzo composto da moltissime portate.

Con il tempo l’afternoon tea si terrà alle ore 16 alla domenica , lhigh tea una specie di cena consumata prima dell’ora serale tra le 17 e le 18 e si svolgerà nei giorni feriali, sedendosi accanto a tavoli alti.

Le ore tradizionali al giorno d’oggi per il tè sono o le 16 o le 17.

Per il cream tea si consumano tè, scones, marmellata  e crema simile al mascarpone (clotted cream).

 Se si sceglie un light tea la marmellata e la crema non sono previste, ma scones e dolcetti e tè.