Archivio

Post Taggati ‘Expo 2015’

N.93 Milano, sede di Expo 2015

11 Maggio 2015 Nessun commento

Milano divenne cristiana all’inizio del II secolo, fu sede di Vescovi,  con Ambrogio e di Imperatori, con Teodosio.

Fu capitale dell’Impero Romano d’Occidente dal 383 al 404.

Nei secoli XI-XII, in età comunale, si susseguirono lotte tra il  Papato e l’Impero.

Federico I, detto il Barbarossa, distrusse Milano nel 1162.

Nel 1167 la Lega dei Comuni sconfisse il Barbarossa a Legnano.

Dal 1535 al 1706 la città lombarda fu sotto la dominazione spagnola.

Poi  dal 1707   sotto quella austriaca.

Nel 1796, abbandonata dagli Austriaci, passò a Napoleone,  accolto dai milanesi con entusiasmo.

Divenne Repubblica Cisalpina nel 1797 e fu autonoma in ambito amministrativo. Divenne capitale della Repubblica Italiana nel 1802 e del Regno italico nel 1805.

Ancora  sotto i Francesi e poi gli Austriaci fino al 1848.

I milanesi, nelle 5 giornate di Milano del 1848, si liberarono da soli degli Austriaci e spinsero i popoli della  penisola a muoversi per ottenere l’unità d’Italia.

Seguirono i moti del 1853 e il governo dell’Arciduca Massimiliano.

Con l’inizio del secolo XX divenne centro della grande industria italiana.

V. Post n. 100

 

N.74 Samantha Cristoforetti sarà la prima donna italiana nello spazio

8 Luglio 2014 Nessun commento

Dopo l’astronauta Luca Parmitano, la  milanese Samantha Cristoforetti andrà nello spazio, nella missione Futura.

Samantha si è laureata, nel 2001, all’Università Tecnica di Monaco di Baviera, con un master in ingegneria meccanica, ha frequentato l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli, in Italia. Dal 2005 al 2006 è stata alla Sheppard Air Force Base in Texas. E’ diventata pilota da guerra dopo  l’addestramento della Euro-NATO Joint Jet Pilot.

Ha pilotato gli MB-399 per il 51° Stormo Bomber, ad Istrana, poi al 101° Squadrone, 32° Stormo Bomber, di base a Foggia. E’ stata  assunta come astronauta ESA nel 2009.

Nel 2012 è stata assegnata ad una missione dell’ Agenzia Spaziale Italiana a bordo della  Stazione Spaziale Internazionale, il cui lancio è previsto a fine 2014, dal cosmodromo in Kazakistan. Samantha si sta addestrando sui sistemi della Stazione, sulla navicella spaziale russa Soyuz, in robotica ed in attività extra veicolari,  in Canada, in Giappone, Russia, negli USA.

Sulla navicella Soyuz con Samantha Cristoforetti,  nella missione Futura , partita a fine di novembre del 2014,  sono presenti, per 6 mesi,  il cosmonauta Anton Shkaplerov, il comandante, astronauta della NASA Terry Virts .

L’astronauta italiana effettuerà esperimenti scientifici sulla fisiologia del corpo umano, sul rapporto cibo e salute, informando anche attraverso il sito web  «Avamposto 42»  luogo di discussione e d’incontro. L’Expo 2015 di Milano, che tratterà soprattutto  di alimentazione, arriverà anche nello spazio. Samantha porterà in orbita anche il caffè, che sarà  non solo un saporito cibo dell’astronauta, ma anche un prodotto tipicamente italiano, apprezzato nel mondo.

 V.Post N.44 Luca Parmitano e l’ISS