Archivio

Post Taggati ‘eudiometro’

N.81 Non tutti sanno che …. gli uomini illustri: A.Volta

3 Novembre 2014 Commenti chiusi

Alessandro Volta (Como 1745-1827), pur avendo iniziato a parlare a 7 anni e non avendo mai conseguito una laurea in fisica, tuttavia,  da autodidatta, studiò diverse lingue straniere, chimica , fisica  e scoprì alcune leggi come quella sulla dilatazione uniforme dell’aria, basandosi su un metodo scientifico sperimentale rigoroso. Osservava i fenomeni della natura con precisione, applicava la logica, effettuava continui esperimenti, viaggiava all’estero per confrontarsi con altri colleghi. Amava insegnare: dopo qualche incarico al ginnasio di Como,  divenne titolare della cattedra di Fisica sperimentale all’Università di Pavia. Dopo l’elettroforo perpetuo, l’aria infiammabile (metano), la pistola flogopneumatica, l’eudiometro per l’analisi del volume dei gas, la teoria sui conduttori elettrici, il condensatore, a 55 anni inventò la pila, generatrice di forza elettromotrice, che trasformava l’energia chimica in energia elettrica.         .          In poche parole : modesto, amabile di carattere, geniale studioso, fervente cattolico

                                                     Un suo detto:   niente s’asciuga più presto di una lacrima